07 Feb

Hello plank! Esercizi per pancia piatta

      Siria Colorato

Il termine plank, se andate a cercarlo in qualche vocabolario, lo codificate principalmente come “tavola”. E se pensate a come vorreste avere la vostra pancia, l’idea di regolarità di una tavola invoglia di certo ad impegnarsi per ottenere dei risultati.

L’esercizio a corpo libero che vediamo stavolta è proprio legato al termine “plank”. Così viene chiamato un movimento facile da eseguire, ed efficace. Plank è anche un tipo di dieta, ma magari ne parliamo un’altra volta. Ora mettiamoci al lavoro!

La posizione iniziale consiste nello stendersi con la pancia rivolta verso il pavimento. A questo punto poggiate gli avambracci in modo che aderiscano anch’essi al pavimento fino ai palmi delle mani. Questo movimento vi consentira di alzare il corpo da terra.

Quando andate su però, dovrete essere rigidi, far lavorare gli addominali e i muscoli della schiena affinchè riusciate a mantenere la linearità dalla testa ai piedi. Un pò come una tavola.

Importante è anche l’uso dei piedi in un questo esercizio. Mentre andate su, dovete fare forza sulle punte e cercare appunto di non piegare il corpo. Per fare ciò, sarà importante sostenersi con i muscoli dell’addome.

Mantenete questa posizione per un pò. Facciamo…un lasso di tempo che va dai 20 ai 60 secondi. Continuate a respirare normalmente durante l’esercizio in modo da ossigenare i muscoli.

Una volta che avrete preso confidenza con questo movimento potete programmare sedute da tre fino a 5 ripetizioni. Vedrete che con il tempo la vostra pancia (ma anche la schiena) troverà giovamento da un’attività fisica di questo tipo.

 

 

Categorie: Allenamento, Benessere, Esercizi, Mantenimento, Motivation, Palestra, Personal Training




COMMENTI


Johnson Store Tapis Roulant Horizon Fitness Tempo Fitness Treo Vision Matrix
Facebook
Twitter
Google+