03 Nov

Maratona di New York, corsa senza età

      Paolo Ruggeri

anziani Oltre 50mila corridori provenienti da 125 paesi differenti. A loro il compito di provare a coprire interamente la distanza di 42.195 km e omaggiare al meglio la Maratona di New York. E’ avvenuto ieri nella Grande Mela, dove una folla interminabile di podisti ha ignorato le rigide temperature e preso parte a una delle gare più suggestive che esistano.

Un percorso tracciato fra i 5 vasti distretti che compongono New York City, che attira per un week end all’anno l’attenzione di sportivi e appassionati da ogni angolo del globo.

E tutto ciò che concilia il piacere di fare sport all’esaltazione della sana competizione a noi piace sempre sottolinearlo. In questo caso parliamo di un evento che dal 1970, quando si tenne la prima edizione, ha diffuso l’importanza del vivere sano e di sfidare non solo gli avversari ma anche il proprio corpo.

E a proposito di voglia di superare i propri limiti e di mantenersi in forma è curioso notare la nutrita partecipazione di ultraottantenni a questa edizione, nella quale si è fatta valere anche l’italiana Valeria Straneo, vincitrice dell’argento ai Mondiali e agli Europei, alla seconda apparizione in questa competizione.

Sono stati in 34 gli atleti alla Maratona di New York con alle spalle più di 8 decenni di vita. A dimostrazione che, se la preparazione viene svolta seguendo le corrette indicazioni di un preparatore atletico e di un medico, la ricerca quotidiana del top della forma non ha età.

Per la cronaca i vincitori della maratona sono stati i 32enni Wilson Kipsang (2h10’59”) e Mary Keitany (2h25’07”), due dei grandi favoriti alla vigilia della competizione. Ma a noi questo dato interessa il giusto.

Ci interessa di più l’esempio degli ultraottantenni, che può rappresentare un ulteriore stimolo per ridare slancio alla nostra attività fisica e per continuare a lottare contro i nostri principali nemici, pigrizia e sedentarietà.

 

 

Categorie: Allenamento, Mantenimento, Motivation, News, Sport




COMMENTI


Johnson Store Tapis Roulant Horizon Fitness Tempo Fitness Treo Vision Matrix
Facebook
Twitter
Google+