27 Ott

Consigli per uno stile di vita sano (parte 1)

      Paolo Ruggeri

donnaC’è poco da fare. L’attività fisica va svolta continuamente e con consapevolezza per trovare il giusto equilibrio psico-fisico. Un’attitudine che noi cerchiamo di promuovere costantemente e che dovrebbe diventare sempre più diffusa.

Parte della nostra quotidianità dobbiamo riservarla ad agire per bruciare i grassi in eccesso se veramente vogliamo raggiungere il top della forma. Ogni atleta sa bene che va mantenuta una giusta proporzione fra alimenti che ingeriamo ed energia che consumiamo.

E questa constatazione non viene fatta solo perchè il fine ultimo di chi si allena in maniera professionale è il raggiungimento del successo nello sport. L’obiettivo di più larghe vedute è quello di avvicinare la miglior condizione possibile.

Non tenere fede a questo patto, provoca l’accumulo nel nostro corpo di grassi. E in questo modo si spiana la strada a probelematiche e fastidi. Non ci stancheremo quindi di ripetere che sana alimentazione e corretto stile di vita sono fondamentali in questo contesto.

Evitiamo ad esempio di mangiare troppi carboidrati la sera. Meglio puntare, ad esempio, sulla pasta a pranzo, quando abbiamo una giornata da nutrire e il dispendio di energie è molto più evidente.

Altro alimento da contenere al massimo in serata è il formaggio, soprattutto se stagionato. L’accoppiata uova e carne può funzionare bene come colazione sostanziosa, molto meno come cena.

Un ulteriore consiglio utile riguarda il bere tanto, per favorire la giusta idratazione dell’organismo. Se al termine di una giornata avete assunto 2 o 3 litri di acqua ritenetevi soddisfatti. E’ importante, anche perchè uno stato di disidratazione corporea rallenta il metabolismo, favorendo di conseguenza l’accumulo di grassi.

Altra sana frequentazione a tavola è quella con il the verde. Non sottovalutate le potenzialità di questa sostanza, capace di trasformarsi in lasciapassare verso il raggiungimento del top della forma. Bere the verde con costanza aiuta infatti l’organismo a rendere più efficace il consumo di energie e la dispersione di grassi.

E consideriamo anche un uso moderato di caffeina per la combustione dei grassi, favorendo così l’ossidazione dell’adipe. Ma per oggi può bastare. Altri consigli sono comunque in arrivo.

 

 

Categorie: Alimentazione, Benessere, Fitness Tips, Motivation, Perdita Peso




COMMENTI


Johnson Store Tapis Roulant Horizon Fitness Tempo Fitness Treo Vision Matrix
Facebook
Twitter
Google+