10 Lug

Sedere in forma per l’estate

      Siria Colorato

sedereEcco qualche dritta che potrà di certo incoraggiare e rinfrancare qualche spirito deluso. Deluso dai tentativi messi in atto nei mesi scorsi per presentarsi ai nastri di partenza della stagione più calda dell’anno in piena forma.

E per molte di voi presentarsi in forma vuol dire aver superato la prova costume senza ansie e stress da tutti e due i punti di vista.

Insomma, nessuno vuole che d’estate un lato B ci faccia mordicchiare le nocche per la rabbia nonostante le sedute in palestra o i tanti allenamenti svolti.

Proviamo allora a consigliarvi degli esercizi che possano aiutare molte di voi a trovare maggiore soddisfazione nello sfoggiare il nuovo costume in spiaggia.

Ci sono infatti movimenti che possono mettere d’accordo tono e forme del piccolo, del medio e del grande gluteo, le fasce muscolari che ci interessano in questo contesto.

Questi muscoli svolgono un’importante funzione di sostegno e l’attenzione da rivolgervi deve essere massima, perchè in questa parte del corpo le donne tendono ad accumulare riserve di grassi.

E allora partiamo subito con lo squat. Iniziate lentamente ad andare giù piegando le anche e le ginocchia, in modo che le cosce siano parallele al pavimento.

Dovete quasi immaginare di essere seduti, ricordando però che dietro di voi l’ideale sedia non c’è. Inalate aria mentre scendete ed espirate mentre state tornando alla posizione iniziale.

Ma ecco un altro esercizio utile ed efficace per tonificare l’intero gluteo. In piedi, piegate il ginocchio, portando la gamba verso il petto. Una volta tornati alla posizione di partenza, indirizzate l’articolazione all’indietro.

Una variazione utile è quella che vi vede partire inginocchiati e con i palmi che toccano terra. Si, praticamente a quattro zampe. Anche in questo caso andate prima avanti e poi indietro con la gamba.

Agli esercizi consigliati non dimenticate infine di affiancare un’alimentazione bilanciata che riduca il disavanzo di calorie fra ciò che assumiamo e ciò che consumiamo.

E ricordate sia di non inarcare la schiena mentre tendete le vostre articolazioni che di coordinare la respirazione durante l’esecuzione dei movimenti.

 

 

Categorie: Allenamento, Benessere, Esercizi, Fitness Tips, Mantenimento, Motivation, Personal Training




COMMENTI


Johnson Store Tapis Roulant Horizon Fitness Tempo Fitness Treo Vision Matrix
Facebook
Twitter
Google+