26 Mar

Acqua e fitness vanno d’accordo

      Paolo Ruggeri

Ha fatto irruzione la primavera nel week-end appena trascorso. Un’irruzione non violenta, né capace di spazzare subito via i freddi abbracci mattutini dell’inverno.

C’è ancora tempo per alleggerire un pò il vestiario e scoprire parti del nostro corpo che negli ultimi mesi, per esigenze o magari per coprire qualche inestetismo, abbiamo volutamente coperto.

E la primavera ci accompagna verso i primi bagni e il caldo che introduce l’estate. Ma se percepiamo già il bisogno di immergerci nell’acqua e sentirci addosso i suoi benefici effetti perchè attendere?

La piscina è un luogo che dovremmo sempre considerare di frequentare, perchè in acqua possiamo migliorare non poco la nostra preparazione fisica e i nostri allenamenti.

Ricordiamoci infatti che l’attività fisica svolta in acqua può stimolare risultati in maniera molto più efficace dell’equivalente sforzo compiuto ad esempio in palestra.

Fra l’altro, una volta immersi, in assenza di gravità, ci sforziamo meno nel far muovere il nostro corpo. Che in questo contesto è più leggero. Nuoto e acqua gym mantengono quindi un ruolo di tutto rispetto nella lista delle attività da prendere in considerazione quando siamo alla ricerca del top della condizione.

Le attività acquatiche aiutano non poco a bruciare calorie. Consideriamo infatti che l’acqua fredda abbassa la temperatura corporea, inducendo il nostro fisico a far ricorso alle riserve.

E poi la sua azione sul corpo è da considerare un massaggio costante che aiuta la pelle a levigarsi e rivitalizzarsi, favorendo l’espulsione di scorie e tossine. Allora, che aspettate? Procuratevi un programma personalizzato e fate un salto in piscina per migliorare il rapporto con il proprio corpo!

 

 

Categorie: Allenamento, Benessere, Fitness Tips, Personal Training




COMMENTI


Johnson Store Tapis Roulant Horizon Fitness Tempo Fitness Treo Vision Matrix
Facebook
Twitter
Google+