16 Apr

Il segreto per addominali scolpiti

      Paolo Ruggeri

addominali scolpiti
Stavolta andiamo di corsa che abbiamo davanti a noi un’ardua missione. Rimuovere il grasso della pancia e far emergere gli addominali. Come? Stimolando con attività di cardiofitness l’apparato circolatorio e respiratorio, innalzando così la frequenza cardiaca. E poi, basta svolgere esercizi specifici.

 

Un modo pratico per “stuzzicare” gli addominali bassi consiste nello stendersi sulla schiena. A quel punto sollevate le gambe di pochi centimetri. Ora, fate attenzione e coordinate due azioni. Mentre prendete un bel respiro, alzate la gamba destra. Nel sollevare l’arto, le fasce muscolari basse dell’addome si contrarranno. Espirate e ripetete la procedura per l’altra gamba. Mentre fate tornare giù gli arti, uno per volta, espirate nuovamente.

 

Un secondo esercizio fa lavorare maggiormente la parte alta dell’addome. Con la schiena sempre rivolta al terreno, sollevate entrambe le gambe. Allargate le braccia con i palmi rivolti verso l’alto. Tirate su adesso il busto, cercando di far rimanere le gambe ferme il più possibile. L’obiettivo è quello di toccare con le dita la parte esterna delle caviglie. Ora ripetete più volte.

 

Il terzo esercizio ci sarà utile per lavorare ai fianchi la nostra pancia. Stendetevi ancora una volta con la schiena verso il suolo. Sollevate leggeremente testa e spalle. In questo modo l’addome sarà in tensione. Ora Portate su ancora un po’ il busto e piegatevi verso destra per far si che con le dita riusciate a toccare il piede. Tornati in posizione di partenza, ripetete l’esercizio sul lato sinistro.

 

 

 

Categorie: Allenamento, Esercizi, Mantenimento, Motivation, News




COMMENTI


Johnson Store Tapis Roulant Horizon Fitness Tempo Fitness Treo Vision Matrix
Facebook
Twitter
Google+