26 Giu

Addominali perfetti, 3 consigli utili

      Siria Colorato

addominali perfetti
Se consideriamo la perfezione in un ambito sportivo la dobbiamo sempre concepire come condizione perfettibile. Perchè lo sport ha in se la competizione e il superamento di un avversario o di un limite. E per provare ad andare oltre dobbiamo avere la consapevolezza che con l’impegno il record (risultato perfetto in quanto tale) può essere battuto.

Ma non entriamo in un discorso sui massimi sistemi. Pensiamo a come rendere i nostri addominali se non perfetti, perfettibili. Come tutti i muscoli del nostro corpo, anche gli addominali vanno stimolati continuamente. Esercizi e attività devono sempre essere accompagnati dalla costanza.

Ecco ad esempio alcuni esercizi utili. Da sdraiati, portiamo il busto verso le ginocchia ma senza sollevare il bacino. Le cosce poniamole a 90° rispetto al busto ed eseguiamo il movimento lentamente mantenendo per un secondo la posizione finale. Una variante di questo movimento è la seguente. Stesi per terra alziamo capo e spalle. Completiamo però il movimento spingendo le braccia verso le cosce.

Ultimo esercizio. Distesi al suolo, sollevate sia la testa che il collo. Le mani stavolta appoggiatele sul petto. Una volta che state portando a termine il sollevamento della parte alta del busto non staccate le mani dal petto. Con questi “ingredienti” possiamo iniziare a dare “vita” alla nostra “tartaruga”.

 

 

 

Categorie: Esercizi, Fitness Tips, Palestra, Personal Training




COMMENTI


Johnson Store Tapis Roulant Horizon Fitness Tempo Fitness Treo Vision Matrix
Facebook
Twitter
Google+