26 Apr

Addominali bassi scolpiti: 3 esercizi

      Paolo Ruggeri

Addominali bassi scolpiti

Gli addominali scolpiti? Un sogno per molti, un piacere per pochi. Abbiamo già affrontato l’argomento nelle passate settimane ma visto interesse torniamo a parlarne. Classifichiamo innanzitutto l’area di interesse e avremo così addominali bassi, medi (e obliqui) e alti.

 

Ma prima torniamo su un presupposto che abbiamo già messo in evidenza. Premessa per fare scultura sulla nostra pancia è l‘eliminazione del grasso, perchè l’accumulo è sintomo di un maggiore approviggionamento a fronte delle energie consumate.

 

Partiamo ora con il primo esercicio: porta le cosce al petto sollevando il bacino. Esegui il movimento lentamente mantenendo per un secondo la posizione finale. L’importante è non eseguire il movimento troppo velocemente e non superare l’angolo di 90° tra busto e cosce.

 

Un secondo esercizio consiste nell’incrociare in maniera alternata i piedi. Stesi per terra sollevate i piedi, allargando e chiudendo le gambe stese, in modo che una delle due vada prima sopra e poi sotto l’altra.

 

Il terzo esercizio è una variante del secondo. Stessa posizione di partenza ma movimento diverso delle gambe. Stavolta battiamo dal basso verso l’alto i piedi in maniera alternata, mantenendo le gambe sempre ben allungate.

 

 

Categorie: Allenamento, Esercizi, Fitness Tips, News, Personal Training




COMMENTI


Johnson Store Tapis Roulant Horizon Fitness Tempo Fitness Treo Vision Matrix
Facebook
Twitter
Google+
Johnson Store
6 MOSSE SU FB
Personal Trainer Blog su FaceBook